Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per assicurare una migliore esperienza di navigazione del sito web. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.


 
 
 

Tappa 4: VALTOURNENCHE / BREUIL CERVINIA

L’ultima tappa del 55° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta – Mont Blanc, 109 chilometri da Valtornenche a Cervinia, risulta più che mai decisiva ai fini della vittoria finale, con tre corridori racchiusi in poco più di un minuto. La fuga di giornata, quindi, non ha molto spazio e i più coraggiosi hanno modo di mettersi in evidenza solo nella fasi iniziali. A trarne i maggiori vantaggi è soprattutto il ruandese Mugisha (Dimension Data For Qhubeka) che lanciandosi all’attacco, dapprima in un drappello e poi in solitaria, coglie i punti necessari per conquistare la maglia a pois riservata al miglior scalatore. Terminata la discesa dal Col Saint Pantaléon, però, la posta in gioco impone un forcing del gruppo e i primi in classifica, tutti insieme sino a quel punto, iniziano a darsi battaglia. Il forcing della Astana non si fa attendere e non appena la salita verso Cervinia inizia ad inasprirsi Vadim Pronskiy parte all’offensiva. Ben presto si capisce che il suo ritmo è insostenibile per tutti, anche per Inkelaar, tra i primi ad alzare bandiera bianca. Il kazako, riassorbito Mugisha, continua deciso verso il traguardo e per gli altri non c’è nulla fare. Alle sue spalle gli inseguitori si sfaldano con il podio della corsa ancora tutto da decidere. Pronskiy, così, taglia il traguardo di Cervinia a braccia alzate e con doppia gioia: la tappa e il 55° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta – Mont Blanc sono suoi. Per lui, già primo nella classifica dei giovani al Giro della Valle d’Aosta dell’anno scorso, arriva un successo pieno, fondato sulla solidità e su uno stato di forma via via crescente con il passare delle tappe. Alle sue spalle giunge un brillantissimo Alessandro Fedeli (Trevigiani Phonix), già vincitore ieri a Champoluc, che precede l’etiope Hafetab Weldu (Dimension Data For Qhubeka). Alla spicciolata tutti gli altri, con la maglia gialla a chiudere sconsolato con 2’27” di ritardo dal vincitore. Classifica generale riscritta, dunque, con Pronskiy (Astana City) primo, Inkelaar (Polartec Kometa) secondo e Gregaard Wilsly (Denmark National Team) terzo. Quarto è l’ottimo colombiano Rubio Reyes (Team Vejus), mentre quinto è Weldu (Dimension Data For Qhubeka). Il primo degli italiani è Fortunato (Petroli Firenze Hopplà), giunto sesto. Le altre maglie della corsa: maglia rossa degli Sprint Catch a Dotti (Petroli Firenze Hopplà), maglia a pois dei GPM a Mugisha e maglia bianca della classifica a punti nuovamente a Pronskiy. La classifica dei Giovani (decima piazza nella classifica assoluta) va al belga Mauri Vansevenant (EFC - L&R – Vulsteke), figlio d’arte dell’ex professionista Wim.

Ordine di Arrivo

Km. 109,800 - media 32,379 km/h
 

Classifica Generale

Km. 585,800 - media 32,736 km/h
1.  PRONSKIY Vadim
ASTANA CITY
 03:23:28" 1.  PRONSKIY Vadim
ASTANA CITY
 17:53:40"
2.  FEDELI Alessandro
TREVIGIANI PHONIX HEMUS 1896
a 01'31" 2.  INKELAAR Kevin
POLARTEC KOMETA TEAM
a 01'24"
3.  WELDU Hafetab
DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CON
a 01'33" 3.  GREGAARD WILSLY Jonas
DENMARK NATIONAL TEAM
a 01'44"
4.  FORTUNATO Lorenzo
PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPL
a 01'53" 4.  RUBIO REYES Einer Augusto
TEAM VEJUS
a 02'53"
5.  RUBIO REYES Einer Augusto
TEAM VEJUS
a 01'53" 5.  WELDU Hafetab
DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CON
a 03'15"
6.  BOTTA Davide
COLPACK
a 01'53" 6.  FORTUNATO Lorenzo
PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPL
a 03'30"
7.  MONACO Alessandro Teodoro
PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPL
a 01'53" 7.  LÓPEZ PEREZ Juan Pedro
POLARTEC KOMETA TEAM
a 03'56"
8.  VANSEVENANT Mauri
EFC – L&R - VULSTEKE
a 01'56" 8.  MONACO Alessandro Teodoro
PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPL
a 05'00"
9.  GREGAARD WILSLY Jonas
DENMARK NATIONAL TEAM
a 01'56" 9.  BOTTA Davide
COLPACK
a 05'30"
10.  COLONNA Yuri
PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPL
a 02'26" 10.  VANSEVENANT Mauri
EFC – L&R - VULSTEKE
a 05'30"

 

La tappa in video

 

La tappa in immagini

 

© 2012 Associazione Sportiva Dilettantistica Società Ciclistica Valdostana
Sede Legale: Via C. Viola, 1 - 11026 Pont Saint Martin (Valle d'Aosta) - Partita IVA: 00507100071 - Codice Fiscale 00507100071
Tel. +39 346 0070050 - email: segreteria@girovalledaosta.it - PEC girovalledaosta@pec.it